Come vendere facilmente i tuoi file digitali

June 20, 2013
copertina

Hai prodotto un ebook, un template, un plugin o un PSD? Non sai come venderlo?
Nessun problema. Ci sono dei servizi che ti vengono in aiuto, permettono di gestire facilmente il processo di vendita digitale.

Vogliamo esaminare insieme le caratteristiche dei principali servizi online.

1. gumroad

Gumroad permette di vendere i propri files digitali ai propri fans e followers condividendo con loro un link personalizzato o includendo lo script al proprio sito web. Si può vendere un unico file o anche l’abbonamento ricorrente a un servizio.

Gumroad

Gumroad


Personalizzazione

Il servizio permette di personalizzare la pagina di vendita scegliendo immagini e testi. Si possono anche inserire campi nel form da compilare da parte dell’acquirente, eventuali coupon e offerte, definire varianti o caratteristiche del prodotto. Si può anche limitare la vendita ad un certo numero di prodotti o ad acquirenti provenienti da una sola nazione. Permette anche di personalizzare il messaggio di ringraziamento dopo l’acquisto. Oltre a ciò vengono distribuite delle API per poter utilizzare il servizio nei propri scripts.

Costo del servizio

Su ogni transazione Gumroad trattiene il 5% + 25cent$. Al raggiungimento di 10$ nel proprio account si può richiedere il pagamento.

Statistiche

Nella piattaforma è possibile analizzare le proprie vendite, in base al paese di provenienza e al sito di provenienza, attraverso un completo sistema di analytics.
Per iniziare a usarlo vai su https://www.gumroad.com/.

2. tinypass

Attraverso Tinypass puoi richiedere un pagamento per un download per accedere a una determinata pagina o per sottoscrivere un abbonamento. Permette anche di dividere l’importo pagato tra il venditore e un eventuale partner. Si può facilmente integrare grazie ai plugin per wordpress, drupal e gli script nei principali linguaggi di programmazione.

Personalizzazione

Le personalizzazioni possibili sono veramente tante in base al materiale o servizio che stiamo vendendo. A esempio: si può stabilire un prezzo base e poi lasciare al cliente la scelta di quanto pagare; si può specificare un numero di visualizzazioni gratuite prima di richiedere il pagamento; consentire ai clienti diversi tipi di pagamento in base ai periodi di accesso e tanto altro.

Costo del servizio

Per vendite inferiori a $2.000 al mese le commissioni sono del 15% + $0,30 mentre per vendite superiori sono del 10% + $0,30.

Statistiche

Tinypass fornisce un sistema di statistiche dettagliato che permette di monitorare le conversioni e da dove provengono i clienti.

Tinypass

Statistiche di Tinypass


Per iniziare a usarlo vai su http://www.tinypass.com/.

3. stripe

Stripe è un sistema progettatto per l’uso nei propri siti web o nelle proprie applicazioni mobili. Sono presenti plugin per l’integrazioni in WordPress, Drupal, Magento, Shopify.

Personalizzazione

Stripe permette tramite delle dettagliate API di personalizzare il form di pagamento e il tipo di sottoscrizione, abbonamento o una tantum. Vengono forniti gli script di esempio in PHP, Ruby e Phyton.

Stripe

Stripe

Costo del servizio

Le commissioni di Stripe sono nella misure del 2,9% + $0,30 per tutte le transazioni andate a buon fine.

Statistiche

Dalla dashboard personale è possibile monitorare i clienti e i loro acquisti o sottoscrizioni.
Per iniziare a usarlo vai su https://stripe.com/.

4. pulley

Pulley permette di vendere i propri contenuti e inviare automaticamente via email il link per il download del materiale acquistato.

Personalizzazione

Pulley

Pulley

Costo del servizio

Il costo di Pulley varia in base al numero di prodotti che si ha intenzione di vendere e il peso dei files da vendere secondo la tabella riportata qui.

Statistiche

Il sistema tiene traccia di tutti gli ordini e i download del tuo prodotto effettuati.
Per iniziare a usarlo vai su http://pulleyapp.com/.

Scelta del sistema migliore

Naturalmente ognuno dei sistemi sopra descritti ha le proprie caratteristiche che lo rendono più o meno adatto alla vendita del tuo prodotto o servizio. Per poter valutare quale servizio è il migliore nel tuo caso o con cui ti trovi meglio, ti consiglio di prenderti un periodo di prova così da testarne le funzionalità. Come abbiam visto Gumroad, Tinypass e Stripe hanno un costo su commissione sulle vendite effettuate mentre Pulley offre la possibilità di testarlo gratuitamente per 14 giorni.

Hai già testato qualcuno di questi sistemi? Ti sei fatto una tua opinione? Condividila nei commenti sotto, grazie.

Conosci un altro sistema per vendere file digitali? Inseriscilo sotto nei commenti così da integrarlo nell’articolo, grazie.

1

Aggiungi la tua opinione

Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close